GEO+ISTANBUL

Standard

Il numero di marzo del mensile “Geo” dedica un ampio speciale di 36 pagine alla Turchia. Si inizia con l’articolo “Istanbul tra Asia e Europa” di Stefanie Rosenkranz, che descrive la metropoli come “una visione, un concentrato di storia, culture e sensualità, un incantesimo continuo”. Si passa poi all’articolo di Susanne Krieg sul Museo di Santa Sofia “Divina Armonia, madre di tutte le chiese, racchiude la bellezza della spiritualità universale”. Mathias Mesenholler analizza “Tutti i segreti di un harem”, luogo affascinante e pieno di mistero del Palazzo del Sultano, mentre Ozlem Gezer – nell’articolo “Piccola grande patria” – racconta la storia della moderna Istanbul ripercorrendo quella del quartiere di Zeytinburnu, affacciato sul Mar di Marmara.

526281_564602616890895_635695871_n

Turchia Ufficio Cultura e Informazioni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...